ASCOLTA

Ascoltatore, camionista: “Mi sento offeso dai gay”

“C’era un ragazzo con un vibratore attaccato con la ventosa alla macchina e mi faceva vedere mentre se lo infilava…”. Ci chiama Michele, autotrasportatore, per racconta la sua esperienza. “Si inculava”.

Tags:

Ti potrebbe interessare anche