ASCOLTA

Pirozzi, sindaco di Amatrice: “No foto con le macerie, qui ci sono macerie umane”

“Ci sono macerie e macerie, queste sono macerie umane. Qui ci sono le vite dei miei concittadini”, ci dice il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, contrario a chi si scatta le selfie con le macerie del terremoto.  “Non posso fare la guardia. Abbiamo avuto un grande turismo, il turismo della solidarietà”.

“Quelli che si fanno i selfie nelle zone terremotate non vivono la realtà”. Ma come fai a cacciarli? “Non posso cacciarli. Però uno stregone del Burkina Faso ci ha mandato un bastone, un tortore, li accarezzerò con questo bastone per scacciare lo spirito maligno… e poi ognuno risponde con la propria coscienza”.

 

Tags: , ,

Ti potrebbe interessare anche