ASCOLTA

Roncato: “Direi bella gnocca a una 70enne, un emiliano ama le donne”

“Nell’intervista erano cose molto scherzose. Se mi piace molto la figa? Certo. Quest’anno mi sposerò, sto 6 anni con una donna.” Andrea Roncato parla di una sua intervista a Il fatto. Quante donne hai avuto, chiedono i  conduttori.  “Sono sempre andato ad occhio, centinaia. Uno che tiene il numero di quante donne si è fatto, ha qualche problema. Se mi faccio ancora le pippe? Si, tiriamo in ballo anche Leopardi: la man veloce che percorrea la faticosa tela.”

Andare con i trans? “Era un pensiero mio. Uno come Lapo potrebbe avere le più belle, invece la sua libido va al di là della normalità. Direi bella gnocca anche ad una 70enne, Un emiliano romagnolo ama le donne. Farai sempre miglior figura con una brutta, non hai l’ansia da prestazione. Ho cercato il meno possibile le brutte, ma quando una sera sei stanco…A differenza di come appaio, sono dei pesci, ho sempre il bisogno dell’illusione che lei trovi qualcosa. Devo costruirsi una piccola storiella con chi vado. Se sono fedele? Si, sono diventato monogamo. E’ una questione di maturità.” Usi il viagra?  “Io il Viagra lo uso come calmante. Non uso pilloline, sono estremamente fifone. Ben venga, ma mi fanno paura”.

Se ho qualcosa di speciale? “La simpatia. Una delle armi più importante con le donne, è la simpatia. Se ho visto di vedere Berlusconi i nazione? No. Una serata col Berlusca? Era molto simpatico, alla mano, bello lavorare con lui. Potevi parlare direttamente con lui, chiamarlo. Il rapporto diretto col capo era una cosa molto bella. Anche lui era un appassionato della materia. Mi diceva: io pago gli stupendi a queste e tu te le trombi?”

Sei vegano? “No. Se so cos’è lo squirting? Si. Se amo lo squirting? Tutti amano lo squirting. Lo schizzinoso in questi frangenti non ottiene grandi risultati. Ho come esempio quel grande attore di teatro che era Albertazzi. La cosa più assurda che ho fatto nel sesso? Dire di no. A una che m’aveva detto di si. Una famosa, perché mi stava sui coglioni. Dal giorno dopo mi sono pentito, via di pippe.

Tags: ,

Ti potrebbe interessare anche