ASCOLTA

Sabaeta, rom: “Cerco lavoro, sono pulita e sincera”

C’è una signora rom che cerca lavoro a Roma, si chiama Sabaeta e vive nel campo rom. La chiamiamo: “Nel campo hanno trovato 300 topi: siamo abbandonati da 4-5 anni”, denuncia. “Non paghiamo l’energia elettrica, la prendiamo dal comune. Non paghiamo luce e acqua”. “Come facciamo senza lavoro e senza soldi”?

Perché non lavorate? “Gli italiani non danno lavoro ai rom: a me piace lavorare. Qualcuno ruba, non possiamo dire che siamo innocenti: ma chi non sbaglia, chi non ruba?”. Lasci il suo cellulare, magari qualcuno le dà lavoro. “Posso pulire uffici. Quello che mi offrono, mi bastano 1000 euro al mese”.

Quanti ladri ci sono nel campo? “Ci sono molti che stanno in carcere”.”Sono donna pulita, sincera: posso lavorare da un presidente”.

Cosa hanno votato i rom come sindaco? “Noi abbiamo votato Raggi”. “Salvini non lo voto nemmeno morta”.

Tags:

Ti potrebbe interessare anche