ASCOLTA

Savarino, fratello Nicolò: “La giustizia italiana ha fatto schifo, mi affido alla giustizia divina”

Remi Nikolic ha investito e ucciso Nicolò Savarino nel 2012, un poliziotto. Ora esce dalla galera per buona condotta. Carmelo Savarino, il fratello di Niccolò è amareggiato e ce l’ha con i giudici: “Non c’è possibilità di recupero, tornerà nel contesto familiare in cui è cresciuto”. “Come famiglia proviamo amarezza: è già uscito, dopo avere ammazzato un poliziotto”. “Omicidio volontario sono 26 anni, i giudici non fanno rispettare la legge”. Dicono che il ragazzo che sia cambiato: “Don Rigoldi vede solo soldi dietro i ragazzini rom”. “Remi Nikolic gli hanno dato solo 5 anni e mezzo per omicidio volontario: è poco”

 

“La giustizia italiana ha fatto schifo, mi affido alla giustizia divina” “I giudici fanno quello che vogliono”

Ti potrebbe interessare anche