ASCOLTA

Sgarbi si racconta: “Ricoverato in un ospedale pubblico anche se non voglio pagare le tasse? Non è una mia scelta”

Seguiamo la degenza di Vittorio Sgarbi giorno per giorno. “La guarigione della coronaria è andata bene, e la prossima operazione sarà sabato per rendere il cuore più resistente”.

Ha trasformato l’ospedale in un set televisivo. “E’ venuto Giovanardi a trovarmi”. “Se verrà Alfano cristianamente lo perdonerò di essere Alfano. ”

 

Molti ascoltatori pensano che tu non sia coerente perché non vuoi pagare le tasse, nonostante tu usufruisca del servizio pubblico, notano i conduttori. “Non sono venuto in ospedale per mia scelta” “Il problema non è non pagare le tasse, ma pagarle per cose che hanno senso, non certo per Alfano”.

E infine dice la sua sulla questione trans: chi va con i trans è gay?

“Chi va a trans non è gay, perché la trans è più donna della donna”. “E’ la pulsione verso la caricatura della bellezza femminile”.

 

Puntata del 18-12-2015.

Tags:

Ti potrebbe interessare anche